mercoledì 15 giugno 2011

Concorso per homebrewers al prossimo Tribirra



In questi giorni è stata comunicata l'apertura del concorso per homebrewer che prenderà luogo a Triggianello, frazione di Conversano (BA) dove dal 5 al 9 agosto prenderà vita Tribirra, festival delle birre artigianali giunto alla quarta edizione.
Non ci sono ancora notizie sugli eventi, sui birrifici partecipanti e sulle iniziative collaterali.
Ma in compenso è stato definito chiaramente il regolamento della partecipazione al concorso per homebrewers, che parte quest'anno per la prima volta nel festival.
Ecco il regolamento e qualche semplice considerazione.


CONCORSO HOMEBREWER
si svolgerà durante TRIBIRRA a Triggianello - Bari


REGOLAMENTO

Stili ammessi
Al concorso sono ammesse birre autoprodotte in ogni stile, sfruttando le metodologie di produzione E+G, AG.

Data di preparazione delle birre
Qualsiasi.
Numero birre iscritte
Ogni concorrente potrà iscrivere fino a 2 birre nelle seguenti categorie:
1. birra di ispirazione tedesca ad alta fermentazione
2. birra di ispirazione anglosassone ad alta fermentazione
3. birra di ispirazione belga ad alta fermentazione
4. birra di ispirazione americana ad alta fermentazione
5. birre a bassa fermentazione
6. birre con ingredienti speciali che esprimono il territorio



Quantità
La quantità obbligatoria è di DUE bottiglie da 75 cl cadauna, oppure TRE bottiglie da 50 cl cadauna, oppure QUATTRO bottiglie da 33cl.


Tipo delle bottiglie
Qualsiasi bottiglia, con etichetta ufficiale ma senza segni particolari di riconoscimento. Alla consegna delle bottiglie dovrà essere allegata un’apposita scheda contenente i seguenti dati:
NOME, COGNOME, DATA DI NASCITA, CITTA’, RECAPITO TELEFONICO, INDIRIZZO MAIL, EVENTUALE SITO WEB
ed autorizzazione per la privacy.

Per ogni birra presentata sarà necessario allegare una scheda con i seguenti dati:
STILE, ORIGINAL GRAVITY, SCHEDA DELLA BIRRA, EVENTUALI INGREDIENTI CARATTERIZZANTI (per birre inscritte in cat.6)

NON SARANNO ACCETTATE BOTTIGLIE PRIVE DI DATI TECNICI E DI TRACCIABILITA’.
Costo di partecipazione10 euro a partecipante (fino a 2 birre iscritte)
da versare al momento della consegna delle bottiglie
o attraverso il sistema PayPal

Consegna delle bottiglie
Le bottiglie vanno consegnate a mano o spedite entro e non oltre il 5 agosto 2011 
presso LA CANTINA DELLA BIRRA a Via Magenta, 2 - 70046 - Triggianello (BA)



Programma dell’evento
Sabato 6 agosto 2011 in mattinata la giuria si riunirà per le degustazioni.
Nel pomeriggio (dalle ore 20.00) i partecipanti potranno far assaggiare le proprie birre ad una giuria popolare, formata dai visitatori di Tribirra.
Ogni persona potrà dare il proprio voto in una scheda, che dovrà imbucare in un’apposita urna. Alle 21.30 chiuderanno le degustazioni popolari.
La partecipazione degli homebrewer alla giuria popolare è facoltativa. La quantità di bottiglie messe a disposizione della giuria popolare è a discrezione dell’homebrewer.
Domenica 7 agosto 2011, alle 21.30, si procederà alla proclamazione del vincitore del concorso.

Premi
Attestato di partecipazione a tutti i partecipanti.
Premio ai primi classificati delle categorie.
Premio per vincitore assoluto.
Premio speciale della giuria popolare.


Giuria
10 componenti tra birrai, degustatori ed appassionati.
I nomi saranno annunciati a fine giugno.


Ordine e modalità di degustazione
L’ordine di degustazione sarà deciso all’arrivo di tutte le bottiglie.
Ogni giurato compilerà la scheda di valutazione della birra.
Ad apertura della bottiglia sarà letta la scheda della birra fornita dall’homebrewer partecipante.
I dati dei partecipanti resteranno segreti ai giurati fino a proclamazione del vincitore.

Per ulteriori informazioni: concorsohb@tribirra.it



Per essere il primo concorso organizzato nella rassegna, sono contento di questa iniziativa.
Le categorie in cui iscrivere le birre ritengo siano abbastanza ben distribuite, in modo da abbracciare le produzioni casalinghe degli appassionati. 

Sono curioso per quanto riguarda la categoria 6, con gli ingredienti speciali usualmente croce e delizia per la brassatura, almeno a livello casalingo.

Anche lo stesso "banchetto" che è possibile allestire, con la possibilità di coinvolgere i visitatori nel mondo dell'homebrewing, sembra interessante e stimolante.

Non so se il concorso sarà seguito da associazioni nazionali come MoBI (in primis) e/o Unionbirrai. Per ora ne dubito, non c'è nessun accenno nel comunicato. Se dovesse esserci, sarebbe un ulteriore fiore all'occhiello, a mio parere, sia per visibilità che per livello ed importanza.

Personalmente credo parteciperò con almeno una birra, preparata col mio socio di pentola. Sarebbe la prima volta in un concorso per me, per cui qualsiasi sarà il livello, vorrei provare ad approcciarmi a quest'altro mondo.
Forse si fa in tempo a far maturare anche una seconda birra...vedremo nei prossimi mesi!

Cheers

Nessun commento:

Posta un commento