lunedì 2 gennaio 2012

Finalmente dei beershop in zona Bari


Negli ultimi mesi dell'anno appena trascorso si è cominciato ad avvertire qualcosa di diverso in tema di birra in Puglia. Soprattutto per quanto riguarda la situazione beershop.
Non c'è che dire, l'assortimento era e continua ad essere una lacuna agli occhi degli appassionati ed un aspetto su cui crescere per creare una vera atmosfera birraria in queste terre.
Ma qualcosa sembra cambiare davvero.
Sto assistendo alla nascita di qualche beershop soprattutto nell'area metropolitana di Bari, piazza in teoria interessantissima ma non ancora sfruttata del tutto, nè da publican nè da birrai.
Comincio con ordine.

Il primo beershop di cui ho avuto notizia un paio di mesi fa, rovistando nel web, è stato il One for the Road, situato a Ruvo di Puglia (BA).
Le uniche informazioni disponibili a riguardo sono davvero poche. Da quanto si riesce a capire dalla pagina facebook, il beershop è attivo dalla stagione estiva. Purtroppo, però, non ci sono indicazioni sull'assortimento di birre presenti, e neppure sono riuscito a ricavarne pur avendo cercato di contattare direttamente i responsabili.
Mi auguro che si rivolgano meno ermeticamente agli appassionati, almeno descrivendo il loro magazzino, altrimenti diventa complicato invogliare un consumatore che qui è già molto se si interessa a birre artigianali.



Altro beershop di cui sono venuto a conoscenza lo scorso mese è il Beer-s-hop di Palo del Colle (BA). Non molto distante dal primo, in realtà, qui le cose appaiono già molto chiare, pur essendoci la sola (classica ma utile) pagina facebook.
Nelle informazioni i gestori annunciano di disporre di più di 300 birre dal mondo, kit per la birrificazione casalinga, malti, luppoli e attrezzature varie. Per cui homebrewing e beershop vero e proprio, in una formula che ormai sembra funzionare soprattutto in altre zone d'Italia già lanciate in questo senso.
I nomi che leggo attualmente possono dare un'idea della loro scorta. Si parla di Brewdog, Almond'22, Mikkeller, Anchor, La Rulles, Ridgeway, Sierra Nevada, St. Peter's, Samuel Smith's, Kostritzer, Maisel's, Fruh, poi tanto Belgio e sicuramente altro ancora.
Penso possano essere anche utili gli orari di apertura, per chi passa da quella zona e volesse far loro visita:
Mar - Gio: 16.00 - 21.00
Ven - Sab: 16.00 - 23.00
        Dom: 10.30 - 13.00   ,   17.00 - 20.00


Il terzo beershop in area Bari è proprio in città. Si chiamerà Fermento beershop e sarà un locale targato Windigo. Il fervente pub barese in stile western, di cui ho parlato già un po', aveva già fatto muovere dei rumors riguardo questo progetto da tempo, tanto da averlo saputo in maniera un po' ufficiosa qualche mese fa. In effetti il locale disponeva già di un piccolo angolo acquisti, che probabilmente andava troppo stretto alle esigenze di consumatori e gestori.
Qualche giorno fa, con mia grande sorpresa, lo stesso proprietario Michele mi ha contattato proprio qui sul blog commentandone un post e scrivendo testuali parole:
[...]Ho sbirciato qua e là e volevo darti una notizia in anteprima (ma forse già ne sei a conoscenza) entro il 10 Gennaio apriremo il " Fermento beershop"!
Oltre che luogo dove degustare una buona birra, essendo abbastanza grande, si presta a incontri e meeteng come quello che avete organizzato[...]
Sulla location presumo sia annessa al Windigo stesso, ma in mancanza di altre notizie non lo darei per scontato. Al momento sul web non c'è traccia di questa apertura. Ho solamente trovato un omonimo beershop situato a Roma, ma dubito fortemente si tratti di una seconda sede della stessa attività.



Come bonus track di questo elenco c'è da includere il Birsciòp di Lecce. Pur essendo attivo da 3 anni, sulla home page campeggia sempre "sito in costruzione", ma ora sembra arrivato un rinnovamento e il locale è diventato una sorta di beer-bar. I gestori del locale, idealmente e professionalmente vicini a Birra Salento, così comunicano in occasione della nuova inaugurazione, avvenuta il 16 dicembre 2011, sull'evento facebook:
[...]Cari amici birscioppeschi e birrofili, da venerdì 16 dicembre il Birsciòp rimarrà aperto anche la sera per la gioia di tutti gli appassionati bevitori. Potrete godervi tante birre alla spina assolutamente esclusive di birrifici come: Del Ducato, Birranova, B94, Olmaia, Maneba, S.Peter's, Birra Salento etc.
Con oltre 300 tipi di birre da tutto il mondo, disitillati pregiati, vini, bollicine e una stuzzicheria di alta classe il Birsciòp diventa un appuntamento immancabile per una piacevole serata. Il mitico beertender Andrea De Luca saprà consigliarvi al meglio con la sua sconsiderata passione.[...]

In definitiva penso possiamo cominciare a lamentarci di meno!
In fondo le occasioni si stanno creando, e gli imprenditori della birra pare si siano finalmente accorti che qui fuori c'è una nutrita schiera di appassionati che (chi più chi meno), è disposta a spendere qualcosa in più per una birra buona.
Forse ora, in tempi di crisi, questo fenomeno della birra a casa piuttosto che al pub potrebbe anche aumentare, chissà. Forse è anche ciò che gli stessi proprietari dei beershop si augurano!
A breve farò visita ai beershop in zona Bari per comprare qualcosa!

Cheers!

Nessun commento:

Posta un commento