sabato 31 marzo 2012

Meeting per Luppulia...firma dell'atto costitutivo!

I meeting con gli homebrewers di Luppulia (ormai devo usare termini ibridi) continuano e si fanno sempre più interessanti.

Ieri sera c'è stato il 4° Meeting, non annunciato nè aperto ad altri perchè ora sono i soci fondatori a portare avanti la cosa, e ben presto tutti potranno unirsi e tesserarsi.
Il tema di ieri era la firma dell'atto costitutivo, redatto insieme allo statuto nel meeting del mese scorso.
Stavolta si trattava di inserire dati e firme, e preparare il tutto per le pratiche burocratiche necessarie per l'ufficializzazione, che dovrebbe arrivare nel giro della prossima settimana.

Per l'occasione, nella location campestre, abbiamo sfruttato la brace per buttarci a pesce su una serata barbecue-birra.
Tanta carne e tanta ottima birra.

Bombette accompagnate da una tranquilla ma gustosa pils ceca, la Světlý ležák (chiara normale, detto all'italiana) di Březňák, in quantità con un bel colore biondo carico di un gusto maltato e profumi rassicuranti di luppoli nobili.

Spiedini e zampina? Qui si parte con le bottiglie da 75cc di XX Bitter di Brouwerij De Ranke, una birra a cui sono affezionato. Sostanziosa in bocca, ripulente nel finale. Una birra ormai storica, ideale per fare la storia insieme tra noi.




Per chiudere ed avviarci alla discussione una novità. Ci concediamo una espresso stout, per giunta giapponese.
Si tratta della omonima Espresso Stout di Hitachino Nest, brassata in Giappone negli impianti di Kiuchi Brewery, esistenti dal 1996. E' per tutti la prima volta con una birra giapponese, seppur negli ultimi anni la scena brassicola nipponica sia in continua ascesa, sulla scia e sul modello dei precursori americani. Uno stile particolare per carpire le particolarità di una birra giapponese, ma una birra non malvagia. Evidente il caffettoso, con una carbonazione vivace, una schiuma color caffè. Qualcuno fa notare sapori simili alla salsa di soia, che personalmente non ho ben presente. Si lascia comunque bere bene, seppur lo stile delle coffee stout non la aiuta a farsi troppo amare.

Birre a parte abbiamo formulato i nostri pensieri per le prime iniziative che come associazione dovremmo tenere, i costi del tesseramento, le modalità e tanti spunti per i primi mesi di attività.
Abbiamo anche votato il Consiglio Direttivo e le cariche al suo interno riportandole nell'atto...ma sono troppo scaramantico in queste cose, per cui preferisco rimandare tutto ad un altro post che verrà a breve. Giusto il tempo di depositare il nostro atto costitutivo e statuto presso i "palazzi della burocrazia" e cominciare ufficialmente questa nuova e bella avventura.

Ad maiora Luppulia!

Cheers!

3 commenti:

  1. Grandi! In bocca al lupo ragazzi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesco!
      Spero un giorno si possa fare qualcosa anche insieme grazie anche all'esperienza di voi di Beer Emotion!

      Elimina
  2. Con molto piacere! Non mancheranno di certo le occasioni!

    RispondiElimina