mercoledì 24 dicembre 2014

È nato: BBF Winter Edition!

Se c'è una cosa che non va mai in vacanza è il fegato.
Nel periodo natalizio vari sono i tentativi di comprarsi un po' di birre natalizie da bere durante le lunghe tavolate con i parenti o nei tempi morti tra un pranzo ed una cena, qualora previsti (a volte non c'è soluzione di continuità tra i due!), ma non è poi così facile concedersi queste bombe alcoliche.
Vuoi per il nipotino che ti ronza intorno e che reclama attenzione, vuoi per la carrellata di parenti vicini e lontani che ti chiamano o ti visitano per gli auguri, vuoi perchè proprio non ce la fai ad isolarti per goderti il lavoro liquido del birraio.


Insomma...io durante le festività faccio difficoltà a bere birre in santa pace in casa, ed allora...proviamo con una terapia di gruppo!
La fortuna è che a Triggianello da Birranova si replica quello che Donato Di Palma ha voluto cominciare a fare lo scorso anno, cioè un mini-festival natalizio, spillando non solo birre tradizionali brassate per il Natale (a volte complicate da bere in quantità), ma anche altro.


Se lo scorso anno, oltre alle fisse 7 vie della casa le vie erano 6, quest'anno sono 12 e lo si può ufficialmente chiamare BBF Winter Edition. Eccole:

Ducato - Freeride IPA
Rurale - Scarliga 
Opperbacco - Imperial Deep Underground
Buxton - Jacob's Ladder
Montegioco - Quarta Runa
Bevog - Baja Otmeal Stout
Hop Skin - Tsunami

Questo l'elenco provvisorio delle ospiti, ma so per certo che ci saranno altri interessanti fusti piazzati alle spine e conservati appositamente per occasioni speciali come questa.
La musica sarà un importante contorno e sicuramente richiamerà qualche curioso in più e qualche naufrago dalle maratone familiari.

Mi sembra un'ottima occasione per bere in compagnia,...non me lo farò mancare!
Ci risentiamo al nuovo anno, magari con qualche commento proprio su ciò che si è bevuto.
Buone feste e...bevete bene!

Cheers!

Nessun commento:

Posta un commento